Accessibilità

Interfaccia
Imposta l'interfaccia per renderla più leggibile per i disabili
Questo flag disegna l'interfaccia in modalità ad alto contrasto
Questo flag disegna il documento invertendo i colori
Questo flag può aiutare coloro che hanno problemi per la computazione di rapidi movimenti nello schermo
Questo flag carica un carattere studiato per coloro che soffrono di dislessia

Gli ambienti del Liceo Manzoni

 La sede “A. Manzoni” si trova in una zona centrale di Caltanissetta, l’edificio è costituito da tre piani destinati ad attività didattiche e amministrative e risale alla seconda metà del ’900. 

Al piano terra sono dislocati: l’Ufficio di Dirigenza; l’Ufficio dei Collaboratori; gli uffici di Segreteria; 4 aule per attività didattiche e l’Aula Magna intitolata a “Vitaliano Brancati, che fu docente del regio Istituto Magistrale. 

Il primo piano ospita: il laboratorio musicale, intitolato a Roberto Scarlata, alunno dell’istituto e apprezzato batterista, prematuramente scomparso nel settembre 2006; l'aula di clarinetto, l’aula di canto, l'aula di chitarra, l'aula di pianoforte dove si svolgono le lezioni di strumento; il laboratorio trattamento testi; un’aula di sostegno, dotata di strumenti utili ed efficaci per sostenere l’attività didattica degli alunni diversamente abili; un’aula multimediale con postazioni mobili e una consolle touch screen, la palestra coperta, con annessi spogliatoi e 12 aule per attività didattiche. 

Al secondo piano sono dislocati: il laboratorio di informatica, rimodernato nell’a. s. 2008/09, con i Fondi Strutturali FESR PON 2007-2011 e dotato di computer posti in rete e di diversi software didattici riguardanti varie discipline d’insegnamento; il laboratorio di scienze, rinnovato con fondi dei progetti FESR PON 2007-2013 e recentemente intitolato al Preside Mosca che in passato diresse l’Istituto Magistrale; un’aula audiovisivi; 5 aule per attività didattiche, dotate di LIM, e la sala professori. 

L’intero Istituto è stato cablato e reso idoneo all’utilizzo di nuove tecnologie informatiche, difatti ogni singola aula dispone di una rete wireless, utilizzabile sia dai docenti che dagli alunni e tutte le aule e alcuni laboratori sono stati dotati di lavagne multimediali interattive. 

 

 

L’uso dei laboratori multimediali consente di integrare il sapere al saper fare, i docenti di tutte le discipline curricolari possono programmare percorsi didattici specifici che richiedono l’uso delle tecnologie informatiche. In ogni caso, dietro la guida e la supervisione dei docenti, gli alunni potranno utilizzare i supporti informativi per: 

-Consultare dati, informazioni e parti specifiche da testi legati a temi di interesse scolastico e/o a progetti di studio e di ricerca (testi multimediali, internet,computer, enciclopedie multimediali, materiali audiovisivi); 

-Selezionare e organizzare conoscenze, anche attraverso idonee sintesi multimediali; 

-Progettare e realizzare prodotti audiovisivi/multimediali. 

 

Nella sede Manzoni la presenza del laboratorio musicale, istituito nel 1999, nell’ambito del Progetto Speciale Musica, assume un ruolo rilevante nella sfera didattica all’interno del curricolo del L.M. Il nuovo indirizzo, idealmente mantiene, rafforzandola, la continuità della tradizione degli studi musicali propria del vecchio Istituto Magistrale e della sezione sperimentale musicale. Difatti le attività di Laboratorio Musica d’insieme prevedono: musica per strumenti a fiato, strumenti ad arco, musica da camera, e attività corale e richiedono il supporto di vari strumenti e attrezzature di cui il laboratorio è dotato. Specifiche attività laboratoriali riguardano l’insegnamento di altre discipline di settore, quali Tecnologie Musicali, Esecuzione ed Interpretazione, Storia della musica

QRCode "Manzoni-Juvara"

per navigare i dati da PC

Mobile WebApp

Inquadra il QRCode per navigare

i dati da dispositivi mobili